Via Roberto Malatesta, 12 – Tel. 06/296169

Piazza Alessandria, 24 – Tel. 06/85866340

Via Appia Nuova, 5 (Prossima apertura)

Blog

gennaio 6, 2018

Fisioestetica: che cos’è la Radiofrequenza?

Sempre più spesso sentiamo parlare di Fisioestetica.

La Fisioestetica è una nuova branca della fisioterapia che, attraverso l’utilizzo di elettromedicali e tecniche manuali utilizzate in ambito riabilitativo, propone trattamenti per curare le patologie che sono alla base degli inestetismi cutanei.

Molti degli elettromedicali utilizzati in fisioterapia vengono usati per trattamenti di medicina estetica non invasiva: la radiofrequenza per il trattamento degli inestetismi della pelle, gli ultrasuoni e le onde d’urto per il trattamento della cellulite (Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica).

La Fisioestetica nasce dal bisogno del paziente di ricevere trattamenti altamente professionali per riportare il proprio corpo alla naturale bellezza.

In questo articolo vogliamo approfondire la radiofrequenza medica non ablativa.

Da anni la diatermia è stata introdotta nel campo della fisioterapia con il nome di Tecar (Trasferimento Energetico CApacitivo Resistivo) per il trattamento di numerose patologie muscolo-scheletriche.
Nel campo della medicina estetica non invasiva la diatermia capacitiva è stata introdotta con il nome di Radiofrequenza per il trattamento degli inestetismi di viso e corpo.

La radiofrequenza medica è un trattamento non invasivo che attraverso l’emissione di energia genera calore a livello del derma, stimolando la produzione di collageneacido ialuronico ed elastina.

Gli effetti della radiofrequenza sono:

 

  • effetto lifting: ha un’azione immediata sulle fibre di collagene, con conseguente effetto tensorio
  • biorivitalizzazione: stimola il metabolismo dei fibroblasti con conseguente aumento di produzione di collagene, elastica ed acido ialuronico
  • rassodamento dei tessuti: aumenta il metabolismo cellulare e stimola il microcircolo sanguigno e linfatico con conseguente miglioramento della cute trattata
Il trattamento con radiofrequenza è indicato:

 

  • nelle donne che vogliono prevenire gli effetti dell’invecchiamento e distendere le prime linee d’espressione, che desiderano riattivare i naturali processi metabolici per donare nuova elasticità e turgore alla pelle
  • per il trattamento delle pelli mature: risolve il colorito spento e la lassità cutanea; è il trattamento antiage per eccellenza
  • per il trattamento delle pelli giovanissime: elimina le impurità grazie all’azione detossinante, regolarizza e limita la produzione di sebo donando luminosità al viso; ottimo per gli esiti cicatriziali da acne
  • per il trattamento della cellulite e della pelle a “buccia d’arancia”
Quali sono i vantaggi della radiofrequenza?
Il trattamento non è assolutamente invasivo, ha effetti immediati e duraturi e non ha né controindicazioni né effetti collaterali.
La radiofrequenza medica è un dispositivo elettromedicale che possono utilizzare solo medici e fisioterapisti.
Differisce dalla radiofrequenza estetica, meno potente e dai risultati meno evidenti e meno duraturi.
La seduta di radiofrequenza dura dai 20′ ai 30’ a seconda della zona trattata.
Il paziente si sottopone a sedute di radiofrequenza medica con cadenza mensile.
Studi scientifici dimostrano che i risultati ottenuti dopo un ciclo di 15 sedute di radiofrequenza medica sono garantiti per i successivi 24 mesi.
È possibile successivamente effettuare 2-3 sedute annue di mantenimento.
Possono sottoporsi a sedute di radiofrequenza medica tutti tranne portatori di pacemaker, donne in  gravidanza e pazienti con patologie oncologiche.
Onde d'urto
About Centro Fisioterapia Fisiosport Roma
Fisiosport Roma è una realtà dinamica, giovane ed accogliente, specializzata nel campo della fisioterapia e della riabilitazione. I risultati del nostro successo sono frutto dell’unione delle migliori tecniche di terapia manuale abbinate all’uso di elettromedicali all’avanguardia quali tecarterapia, ipertermia, laser ad alta potenza, onde d’urto e crioultrasuoni.
Prenota una visita