Via Roberto Malatesta, 12 – Tel. 06/296169

Piazza Alessandria, 24 – Tel. 06/85866340

Via Appia Nuova, 5 Tel. 06/37895739

giugno 26, 2018

Tecarterapia: una moda o efficacia reale?

I numeri della Tecarterapia in Italia e all’estero

La Tecarterapia è tra gli elettromedicali che più di tutti ha cambiato la fisioterapia in Italia, eppure negli ultimi anni numerosi fisioterapisti ne mettono in discussione la sua reale efficacia, affermando che se una metodica o un elettromedicale non hanno una serie di studi scientifici a supporto (Evidence Based Medicine) non devono essere utilizzati. Dubitiamo che coloro che demonizzano la tecarterapia, forse perché non conoscono la metodica, trattino i propri pazienti solo con EBM.

Innanzitutto sfatiamo il mito che la Tecarterapia è una moda italiana: il fatturato all’estero delle aziende che producono la Tecar è in continuo aumento. Infatti fisioterapisti in tutto il mondo non si sono fermati alla pochezza delle evidenze scientifiche ma hanno provato la Tecarterapia apprezzandone i risultati terapeutici. In Francia negli ultimi due anni migliaia di fisioterapisti ed osteopati hanno acquistato questo elettromedicale. La Tecarterapia è arrivata anche in Cina, patria della Medicina Orientale.

Gli studi sulla Tecarterapia

La Tecarterapia è tra i trattamenti fisioterapici più apprezzati dai pazienti poiché simile ad un massaggio “caldo”. Molti medici prescrittori hanno cavalcato questo trend facendo si che la Tecarterapia diventasse la terapia più prescritta, anche quando non trovava indicazione.
Ma perché questa scarsità di studi scientifici a riguardo? Probabilmente la colpa è delle aziende produttrici che hanno investito più nel marketing che nella ricerca. Anche perché purtroppo si vendeva (e si vende) anche senza studi a supporto perché funziona bene e molto spesso anche in mani non esperte. Tuttavia il fatto che non ci siano studi scientifici a supporto non dimostra che la Tecarterapia non funzioni, ma semplicemente che non sono stati fatti studi a riguardo. Infatti che una termoterapia abbia effetti sui tessuti biologici è un principio di fisica e di fisiologia che non può essere ignorato. Gli effetti della radiofrequenza medica sui tessuti biologici sono noti anche nel settore della medicina estetica dove viene utilizzata per il trattamento degli inestetismi cutanei.

Come deve essere svolta la Tecarterapia

Sicuramente non basta utilizzare la Tecarterapia come un “ferro da stiro” per ottenere risultati. È indispensabile che il fisioterapista stabilisca una corretta diagnosi per programmare un piano terapeutico ad hoc che, a seconda della patologia, integri la Tecarterapia con trattamenti manuali ed esercizi attivi. Il fisioterapista deve scegliere la giusta quantità di energia da erogare a seconda della zona sottoposta a trattamento, della patologia e della fase della patologia stessa (acuta, sub-acuta e cronica).
Consideriamo la Tecar una risorsa terapeutica nella riabilitazione vascolare, ortopedica e sportiva: la Tecarterapia deve essere integrata alla terapia manuale e all’esercizio terapeutico. La Tecarterapia necessita di una base scientifica più importante per poter conquistare il posto che merita nel campo della fisioterapia.

Tecarterapia
About Centro Fisioterapia Fisiosport Roma
Fisiosport Roma è una realtà dinamica, giovane ed accogliente, specializzata nel campo della fisioterapia e della riabilitazione. I risultati del nostro successo sono frutto dell’unione delle migliori tecniche di terapia manuale abbinate all’uso di elettromedicali all’avanguardia quali tecarterapia, ipertermia, laser ad alta potenza, onde d’urto e crioultrasuoni.
Prenota una visita